Città di Fermo

Città di Fermo

portale istituzionale del Comune di Fermo

Spettacoli, Mostre, Arte e Cultura

Dal 2015 una moltitudine di colori caratterizza le varie stagioni dell’anno con mostre ed eventi di ogni genere, animando tutta la città in ogni angolo, dal centro storico fino alla costa. Calendari ricchi d’iniziative culturali e sportive, rievocazioni, festival e rassegne musicali, cinematografiche, di teatro e cabaret, mercatini e appuntamenti enogastronomici coinvolgono turisti e residenti. Un programma pensato per scoprire i tanti volti di una città che vive in ogni momento dell’anno.

Libera la Primavera arriva per prima come un volo di farfalla nella dolce brezza primaverile portando allegria e calore, sopiti dal freddo invernale, con eventi da gustare all’aperto e al chiuso come: Tipicità in the city, Ecoday, Fermo Attivo e il Concerto violinistico internazionale “A. Postacchini”.

Libera l’Estate, trasportata dal vento estivo sulle ali di mongolfiere, scopre un paesaggio sempre più colorato. Gli eventi che caratterizzano questa stagione estiva sono: Villainvita, Jazz e non solo Jazz, Notte delle Meraviglie, La Cavalcata dell’Assunta e La Mostra Mercato dell’Antiquariato e dell’Artigianato.

Libera l’Autunno come il verde estivo lascia il posto a un’esplosione di colori che si manifestano in tutte le loro sfumature, il respiro autunnale ne libera anche le risorse sopite durante l’estate. l’Oktoberfest di Fermo (conferma ogni anno il gemellaggio con Ansbach), la riapertura delle stagioni teatrali, Fermhamente e Finalmente è domenica, sono solo alcuni dei molteplici eventi che si possono trovare in questa stagione.

Fermo Città Natale. Ogni anno in occasione delle festività natalizie, il centro storico di Fermo si riempie di luci e colori, trasformando la città in un luogo magico e irriconoscibile agli occhi di grandi e piccini. Durante le varie edizioni Piazza del Popolo ospita: la pista sul ghiaccio, la tradizionale mostra dei presepi, l’osservatorio astronomico e i classici mercatini di Natale, accompagnati da concerti ed eventi a tema. Nell’ultimo anno, infatti, in occasione del 20° anniversario dall’uscita del primo volume di Harry Potter, è stato organizzato un Natale a ispirazione potteriana.

Le numerose mostre e gli eventi culturali si inseriscono perfettamente in ogni stagione riuscendo a far convivere il divertimento con la voglia di riscoprire le opere dei più illustri artisti fermani e non. Questi eventi sono diventati con gli anni motivo di attrazione sia turistica sia locale, coinvolgendo e incuriosendo migliaia di persone tra grandi e piccini, con esposizioni di tutti i tipi. Un ottimo esempio è la mostra “Rubens e altri capolavori nella Chiesa di San Filippo a Fermo”, che il 29 ottobre 2017 nell’omonima chiesa, ha ospitato “L’adorazione dei Pastori” di P.P. Rubens e un incantevole collezione d’opere di artisti provenienti da tutto il territorio fermano. O come la mostra “L’anello di Cupra: Icone della femminilità dalla preistoria a Rubens, da Van Gogh ai contemporanei”, un’esposizione temporanea dedicata all’universo femminile allestita nella sala dei ritratti del Palazzo dei Priori. Dal 31 luglio al 23 ottobre 2016 è stato possibile partecipare a un percorso denso di suggestioni, storie e immagini attraverso reperti archeologici, opere pittoriche, sculture e installazioni di grandi artisti italiani e internazionali. Nel 2018, presso la chiesa di San Filippo, la mostra “Il Quattrocento a Fermo: tradizioni e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli” offre la possibilità ai visitatori di riscoprire la storia artistica della città, attraverso preziosi manufatti della distrutta fortezza del Girfalco, con opere sopravvissute al naufragio del tempo, sculture, oreficerie, tessuti, ceramiche, miniature e per finire con le opere di Carlo e Vittore Crivelli che fecero di Fermo il fulcro della loro splendida arte.