Città di Fermo

NOTIZIE

giovedì 16 maggio 2019
Individuata zona balneare adibita ai cani

A Lido di Fermo-Casabianca

La Giunta Comunale, con delibera, ha approvato l’atto di indirizzo per l’individuazione all’interno del proprio litorale, ed in particolare in località Lido di Fermo-Casabianca, di una zona balneare adibita per cani e possessori.

 

Si tratta della prima spiaggia per cani in città, visto che nel litorale del Comune di Fermo non sono ancora presenti aree in concessione demaniale ad uso turistico ricettivo, specificatamente attrezzate per la fruizione da parte di bagnanti con cani al seguito. La zona individuata, censita nel Piano Particolareggiato di Spiaggia e non ancora assegnata, oltre ad essere conforme alle destinazioni del Piano, è risultata idonea alle finalità di interesse pubblico che l’Amministrazione intende perseguire, individuando uno spazio per cani e possessori.

 

“Come l’anno scorso – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro - andiamo ad identificare un tratto di spiaggia accessibile ai cani, un segno di civiltà ed un servizio sicuramente anche per il turismo. Quest’anno lo andremo anche a segnalare alle strutture ricettive per una chiara indicazione e a tutela di tutti quanti. Identificazione che avviene a corollario di un’azione più ampia che vede anche la nuova partenza di altre due nuove aree cani, prossimamente a Campiglione e a Santa Petronilla, vista la maggiore attenzione per gli animali d’affezione che sono diventati un tema importante nella nostra comunità, così come partiranno i lavori per l’oasi felina in contrada San Martino”.

 

“Un ulteriore passaggio a sostegno e tutela del movimento che si è creato per gli amici a 4 zampe – ha detto l’assessore all’ambiente Alessandro Ciarrocchi - impegno che abbiamo portato a termine e che fa il paio con le aree cani realizzate nelle varie zone della città. La spiaggia dedicata a Lido di Fermo, nella fattispecie a Riva del Pescatore, è la prima in città e stiamo lavorando già per la presente stagione, per renderne fruibile anche una a Marina Palmense. Ricordo che abbiamo anche un obiettivo, già inserito nel piano di spiaggia, di realizzare una concessione specifica, attrezzata con tutti i servizi dedicati proprio agli animali”.

 

morefacebook,twitter,arto,vkontakte,surfpeople