Città di Fermo

NOTIZIE

giovedì 13 dicembre 2018
La Pharma.com destina un fondo a giovani iscritti a corsi sportivi

Domande entro il 15 gennaio 2019

Praticare sport è un momento di libertà e di svago per i bambini e di ragazzi, oltre che benefico per la salute.
 
La Farmacia Comunale (Pharma.com), a seguito di un precedente accordo con le unioni sindacali CGIL-CISL.UIL, ha destinato uno specifico fondo di 10 mila euro per l’erogazione di un contributo per il pagamento della quota di iscrizione a corsi sportivi per ragazzi dai 5 ai 14 anni.
 
“Una progettualità che rappresenta un altro importante passaggio di civiltàha detto il Sindaco Paolo Calcinaro in sede di presentazioneche si aggiunge a quanto portato avanti fino ad ora a esempio in fatto di Tari per chi ha Isee bassi o per chi ha studenti fuori sede. Un progetto questo che vedela concertazione fra Amministrazione Comunale e sindacati e la farmacia comunale reinvestire gli utili a beneficio della comunità cittadina. Le prime a dover essere sensibilizzate a questo tipo di iniziativa dovranno essere proprio le società sportive chesono le prime a conoscere i casi reali, le necessità”.
 
Al bando possono partecipare tutti i residenti nel Comune di Fermo in possesso di requisiti come:
  • avere almeno un figlio iscritto ad una associazione o società sportiva con attività nel settore giovanile avente sede nel Comune di Fermo;
  • avere un reddito ISEE riferito al nucleo familiare residente non superiore ad € 19.000,00.
 
“Questa iniziativa è stata pensata un anno fa negli incontri preliminari sul bilancio 2018 con le organizzazioni sindacali e poi è stata sviluppata” – ha aggiunto l’assessore con delega alle Società Partecipate Savino Febi.
 
Il contributo verrà erogato a seguito della predisposizione di una graduatoria, formata sulla base del valore ISEE, fino ad esaurimento del fondo stanziato ed erogato al nucleo familiare che dimostra l’iscrizione e il pagamento della quota associativa all’associazione o società con queste percentuali: il 70% in denaro, il 30% in buoni spesa da spendere presso la farmacia comunale per la categoria di prodotti “parafarmaci”. Il contributo per nucleo familiare sarà di massimo € 200,00, di cui € 140,00 in denaro ed € 60,00 in buoni spesa.
 
“Un’attenzione ed una sensibilità verso chi pratica sport che vede più attori fare gioco di squadra, è il caso di dirlo, per accompagnare e favorire la trasmissione dei valori dello sport” – ha detto l’assessore allo sport Alberto Scarfini.
 
“Nella mission di informazione ed educazione sanitaria della farmacia comunale riveste un ruolo importante anche l’aspetto sociale, sostenendo in questa situazione chi fa sport che è un fenomeno aggregativo” – ha detto l’amministratore unico della Pharma.com Andrea De Santis, “partecipata con una gestione sana” - ha aggiunto il revisore unico Stefano Pistolesi.  
 
Soddisfazione sia per l’obiettivo che si propone l’iniziativa che per il fatto di aver visto il coinvolgimento delle organizzazioni sindacali è stata espressa dal segretario generale Camera del Lavoro Cgil di Fermo Alessandro De Grazia e dal segretario provinciale della Cisl Alfonso Cifani.   
 
La domanda potrà essere presentata entro il 15 gennaio 2019 su apposito modello predisposto dalla Farmacia comunale che potrà essere ritirato presso l’Ufficio Protocollo del Comune o scaricato dal sito internet www.comune.fermo.it e www.farmaciacomunalefermo.com utilizzando una delle seguenti modalità:
  • a mezzo servizio postale, con raccomandata AR, indirizzata alla FARMACIA COMUNALE E SERVIZI FERMO SRL, via Medaglie d’oro n. 152, 63900 FERMO. In tal caso farà fede il timbro postale di partenza.
  • a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo 08961@pec.federfarma.it
morefacebook,twitter,arto,vkontakte,surfpeople