Città di Fermo

Altre notizie

mar 11 dic

NOTIZIE

martedì 27 novembre 2018
L'ambiente e il verde spiegati a scuola

Lezione dell'agronomo Rabottini agli alunni delle scuole di Lido di Fermo e Casabianca

Nonostante il maltempo, i bambini delle scuole fermane oggi sono stati protagonisti, comunque, della giornata di educazione ambientale. Sono stati infatti loro a partecipare e ad assistere alla lezione che l’agronomo Massimo Rabottini, il quale su incarico del Comune, come noto, sta seguendo gli interventi di salvaguardia e messa in sicurezza del pino del Girfalco e che con la tecnica del “three climbing” monitora le piante della città, ha tenuto questa mattina in due classi seconde rispettivamente nei plessi della Primaria di Lido di Fermo e di Casabianca, una lezione a scuola al posto dell’ “Arrampicalbero” che doveva tenersi al parco del Girfalco ma a che a causa della pioggia ha fatto optare l’assessorato alle Politiche Ambientale del Comune di Fermo a far svolgere l’iniziativa, ovviamente con un programma diverso, nelle aule scolastiche.

 

I bambini sono rimasti letteralmente affascinati dalle spiegazioni dell’esperto che, con l’ausilio di immagini e foto, ha parlato loro del ciclo metabolico delle piante, della loro fondamentale importanza per la vita sulla terra, delle patologie cui vanno frequentemente più incontro.

 

I piccoli alunni hanno dimostrato grande interesse come testimoniato dalle tante domande e curiosità emerse.  

 

Presenti Oriano Marinangeli dell’Ufficio Politiche Ambientali del Comune di Fermo e l’assessore Alessandro Ciarrocchi che, nel portare il saluto nelle scuole, ha dichiarato: “abbiamo approfittato della disponibilità dell’agronomo dott. Rabottini per sottoporre questa iniziativa alle scuole, iniziativa che rientra nell’ambito dell’ampia progettualità che fin dall’insediamento di questa Amministrazione Comunale l’Assessorato alle Politiche Ambientale porta avanti per contribuire ad aumentare la sensibilità e la conoscenza nelle nuove generazioni dell’ambiente e del verde, vedi, solo per citarne alcune, gli incontri nelle scuole, l’invito alle scolaresche a visitare la discarica per conoscere il ciclo dei rifiuti e imparare a differenziare correttamente, il Green Game (game show). Per i bambini ci saranno sempre altre opportunità e occasioni che organizzeremo e posso dire, sin da ora, che l’attesa “Arrampicalberi”, ovvero l’arrampicata in sicurezza al Girfalco, è solo rinviata”.

morefacebook,twitter,arto,vkontakte,surfpeople