Città di Fermo

NEWS

Musica: contest "Mangiadischi" per band emergenti

Al via le semifinali l'11, il 12 e dil 19 maggio 2018 in altrettanti locali della città

Ai nastri di partenza le semifinali del Mangiadischi Unread Music Contest, proposto da NUFABRIC, nell’ambito progetto WEB YOUNG RADIO, in collaborazione con l’Ambito Sociale XIX di Fermo e il Comune di Fermo con il cofinanziamento della Regione Marche.

 

Dopo una prima selezione online, sono rimasti 12 artisti in gara (da tutte le Marche, da Umbria e Lazio) per contendersi il premio del contest: produzione, registrazione e stampa di un EP di 4 pezzi presso il Nufabric Basement Recording Studio. 3 semifinali, 4 band a serata, un solo vincitore per ogni sera. I tre finalisti si esibiranno venerdì 1 giugno insieme ad un artista di richiamo nazionale

 

La prima semifinale è in programma venerdì 11 maggio al Soul Kitchen di Fermo: alle 21.30 di scena Husky-Quello che suona, Clarence, Igor Pitturi, Nonogram; sabato 12 maggio all'Artasylum di Fermo, sempre alle ore 21.30, si tiene la seconda delle semifinali con protagonisti Francesco Pecs, SuperPusher,The Citizen, AfterBomb.Sabato 19 maggio all'Ellis Island si tiene la terza delle semifinali con: Gli Slogan, Kronos Band, Phlebas, Fitzcarraldo.

 

“Il contest entra nel vivo. Un evento sempre molto atteso e partecipato dai giovani che, grazie al Mangiadischi, hanno l’opportunità di esprimersi attraverso la musica, coinvolgendo altri giovani in locali della città. Un evento inserito in un progetto come Web Young Radio che agevola la partecipazione attiva dei giovani alla vita cittadina con iniziative culturali”- ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro.

 

“Abbiamo sempre creduto in questo evento perché coinvolge e soprattutto accomuna la passione di tanti ragazzi per la musica, in un programma itinerante fra i locali cittadini che ringraziamo per la sempre preziosa collaborazione”– ha aggiunto l’Assessore alle Politiche Giovanili Alberto Scarfini.

 

“Con questo contest si dà l’opportunità di dare ai giovani una concreta possibilità di poter realizzare un loro sogno e vedere la loro musica incisa e pubblicata in uno studio professionale ma soprattutto l’obiettivo è quello di creare sempre maggiore interesse attorno all’universo della musica dal vivo”ha aggiunto Vittorio Lauri di Nufabric.

 

Come detto il contest de il Mangiadischi è inserito per la città di Fermo all’interno delprogetto "W.E.B. Young Radio" ovvero “un intervento di politiche giovanili sul territorio dell'ATS XIX teso alla realizzazione, trasmissione e diffusione di azioni di inclusione sociale attraverso l'impegno civico e la partecipazione dei giovani nelle problematiche sociali e nella cooperazione tra enti, istituzioni e non” ha detto il Coordinatore dell’Ambito XIX Alessandro Ranieri.

 

L'obiettivo generale dell'iniziativa è quello di creare, per i giovani tra i 14 e i 35 anni dei Comuni dell’Ambito attraverso un contenitore multimediale interattivo (piattaforma web radio) e dei laboratori sperimentali sul campo, un incubatore di politiche attive di welfare che permetta alle fasce di età giovanili di promuovere contenuti a sostegno dell'inclusione sociale.

 

Il progetto prevede la realizzazione di un contest e una serie di laboratori/workshop attivati presso ciascun Comune dell’Ambito che ha espresso una propria adesione con la possibilità di rappresentarli all'interno della W.E.B. Young Radio.

mercoledì 09 maggio 2018
morefacebook,twitter,arto,vkontakte,surfpeople