Città di Fermo

NEWS

Fermo ed il Fermano promossi alla Bit a Milano

2018 anno di riaperture. Nel 2019 il nuovo museo archeologico a Torre di Palme

“A Natale 2017 ingressi triplicati rispetto allo scorso periodo del 2016, aggiungeremo alla classica offerta di Fermo ovvero Cisterne romane, Teatro dell’Aquila, Cattedrale  e le coste di Marina Palmense e Lido di Fermo tre tasselli: prima di Pasqua l’apertura dei musei scientifici a Palazzo Paccarone, la mostra sul ‘400 nella chiesa di San Filippo dal 21aprile, la riapertura di Palazzo dei Priori e , novità, nel 2019 a Torre di Palme verrà aperto il museo archeologico visti gli ultimi ritrovamenti di una necropoli picena. La nostra Provincia potrà vivere un buon 2018, i segnali ci sono tutti”.

 

E’ quanto annunciato dal Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro oggi partecipando alla Bit – Borsa Internazionale del Turismo, a Fieramilanocity e MiCo all’interno dello stand della Regione Marche. Presente una delegazione della Cavalcata dell’Assunta.

Il tema ed il filo conduttore delle proposte turistiche della Regione saranno la bellezza declinata in tutte le sue forme, Fermo si è presentata partecipando all’incontro dal titolo “Viaggio nella bellezza delle Marche: la Marca Fermana” cui hanno preso parte Stefano Pompozzi, Presidente di Marca Fermana che ha relazionato su arte, paesaggio, fashion e arte culinaria del territorio,  l’assessore al turismo del Comune di Porto S. Elpidio Milena Sebastiani che ha parlato del territorio fra mare e sport, lo scrittore e giornalista Adolfo Leoni che ha condotto l’uditorio in un affascinante percorso fra immagini, personaggi, storie e leggende della Terra di Marca,  il vice sindaco di Petritoli Marco Vesprini ed il Presidente della cooperativa Tu.Ris Marche Andrea Marsili che hanno presentato Torre di Palme, Borgo più bello d’Italia passando per Petritoli, destinazione wedding del 2018.

lunedì 12 febbraio 2018
morefacebook,twitter,arto,vkontakte,surfpeople