Città di Fermo

Altre notizie

NEWS

Edilizia scolastica: aree giochi, aule multimediali, sicurezza

Numerosi  gli interventi di manutenzione che proseguono in questi giorni

Proseguiranno anche nei giorni in cui gli istituti scolastici saranno chiusi per le festività gli interventi di manutenzione nelle scuole cittadine già programmati e finanziati dall’Amministrazione Comunale.

 

Un primo elenco di lavori è già stato concluso e portato a termine in vari plessi cittadini. In particolare:

 

- per quel che riguarda le scuole dell’infanzia: alla Sapienza è stato sistemato il prato sintetico dell’area esterna e reso attivo l’impianto antintrusione, a Capodarco è stata realizzata una bella e colorata area giochi (FOTO), a Montone sono stati effettuati lavori di sistemazione, manutenzione e riverniciatura dei giochi all’esterno;

 

- per le scuole medie: è stata realizzata un’aula multimediale alla “L. da Vinci”, a Torre di Palme verrà realizzato un doppio ingresso interno per garantire maggiore sicurezza. Una novità costituisce l’atelier creativo, ovvero un laboratorio multimediale alla Primaria S. Andrea che è in fase di completamento. Sistemati inoltre spazi alla delegazione di Capodarco della Media Fracassetti per ospitare due laboratori. Al complesso Antonini è stato sistemato il cortile esterno a disposizione sempre dell’Isc Fracassetti.

 

Un piano di interventi che prosegue, cui si aggiungono quelli numerosi di manutenzione ordinaria eseguiti dal Personale dipendente dell’Ufficio Tecnico Comunale.

 

Lavori che dimostrano l’attenzione che come Amministrazione poniamo sull’edilizia scolastica – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro. Diversi  sono gli interventi eseguiti in tutti i plessi di competenza comunale che vanno incontro alle diverse esigenze delle scuole cittadine per essere in grado di poter dare spazi e strumenti adeguati allo svolgimento della didattica. Una pianificazione sulla manutenzione ordinaria che si aggiunge ai finanziamenti regionali che, come noto, in questi giorni sono stati stanziati per alcuni istituti cittadini”.

 

Come si ricorderà, infatti, poco tempo fa la Regione Marche, attraverso l’assessore Fabrizio Cesetti, nel presentare il piano di investimenti previsto dal secondo stralcio delle Opere Pubbliche nel corso del Comitato istituzionale provinciale per l’attività di ricostruzione post sisma, ha riconosciuto l’assegnazione di fondi alla scuola media “Da Vinci” ed alla primaria “Don Dino Mancini.

 

Sugli interventi manutentivi di questi giorni l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani ha dichiarato: “la manutenzione ordinaria e straordinaria delle scuole della città sono una nostra priorità sin dal nostro insediamento proprio perché crediamo che sia necessario avere sempre un occhio vigile sull’edilizia scolastica, su quanto sia necessario e funzionale allo svolgimento delle lezioni anche con piccoli ma significativi accorgimenti”.

mercoledì 27 dicembre 2017
morefacebook,twitter,arto,vkontakte,surfpeople