Città di Fermo

Città di Fermo

portale istituzionale del Comune di Fermo

Capodarco

16-_MG_7120---lorenzo-ripa-copia

La grande e popolosa frazione di Capodarco domina il lato nord-est del territorio fermano ed occupa una posizione davvero incantevole: un vero e proprio balcone sul mare.

La collocazione prospiciente al mare, circondata dalla splendida macchia mediterranea, ne fa un’eccellente oasi climatica per l’aria salubre e l’ambiente naturale. Al centro del paese si può visitare la chiesa parrocchiale di S.Maria, di stile neoclassico, costruita intorno al 1905. All’interno della chiesa sono conservate importanti opere d’arte, fra le quali spicca quella di maggior pregio, il polittico di Vittore Crivelli, custodita in una cappella laterale. La chiesa è sede anche del museo parrocchiale che raccoglie al suo interno testimonianze della vita della comunità locale, tra cui paramenti ed oggetti sacri, tabernacoli, lampioni processionali ed ex-voto. Merita una visita anche la vecchia Chiesa di S. Maria di Capodarco, uno degli edifici più importanti del paese. Una lapide posta sul lato sud della chiesa reca la data del 1358. L’edificio ha subito negli anni diversi rimaneggiamenti e dopo la sua sconsacrazione è stata scuola, magazzino, poi teatro.

Dopo l’acquisto da parte del Comune di Fermo e i lavori di restauro, lo stabile, con il nome Teatro Nuovo di Capodarco, ha ripreso la sua funzione a servizio della comunità locale.